Confucio, Carlyle, Levi, De Filippo

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Confucio, Carlyle, Levi, De Filippo

Messaggio Da ETutor - Garofalo il Gio 19 Mar 2009, 17:21

Il lavoro ti onora e tu onora il tuo lavoro.
Confucio


Felice colui che ha trovato il suo lavoro; non chieda altra felicità.
Thomas Carlyle, Passato e presente

Se si escludono istanti prodigiosi e singoli che il destino ci può donare, l'amare il proprio lavoro (che purtroppo è privilegio di pochi) costituisce la migliore approssimazione concreta della felicità sulla terra: ma questa è una verità che non molti conoscono.

Primo Levi, La chiave a stella

Cunce' che brutto suonno che mi so' fatto stanotte. Mi sono sognato che lavoravo.

Eduardo De Filippo, Natale in casa Cupiello
avatar
ETutor - Garofalo
Admin

Numero di messaggi : 225
Data d'iscrizione : 19.06.08

Vedi il profilo dell'utente http://e-tutoringlab.forumitalian.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: Confucio, Carlyle, Levi, De Filippo

Messaggio Da ilenia vollono il Gio 19 Mar 2009, 18:42

Le tre regole di lavoro: 1. Esci dalla confusione, trova semplicità. 2. Dalla discordia, trova armonia. 3. Nel pieno delle difficoltà risiede l'occasione favorevole. Albert Einstein

ilenia vollono

Numero di messaggi : 35
Data d'iscrizione : 15.12.08

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum